screen-shot-2019/02/06-a-12-00-49-pm.png

Il 2018 è stato davvero caldo (proprio come negli ultimi quattro anni), dicono la NASA, NOAA

Continuando una tendenza all'aumento delle temperature, il 2018 è stato il quarto anno più caldo mai registrato, secondo un rapporto sui cambiamenti climatici pubblicato mercoledì dalla NASA e dalla National Oceanic and Atmospher Administration (NOAA).

Gli ultimi cinque anni sono stati i più caldi del record moderno, secondo il rapporto, e le temperature globali del 2018 erano 1,5 gradi Fahrenheit, o 0,83 gradi Celsius, sopra le temperature medie per il 1951-1980.

‘Gli effetti del riscaldamento globale a lungo termine si stanno già avvertendo: inondazioni costiere, ondate di calore, intense precipitazioni e cambiamenti nell'ecosistema’, ha affermato Gavin Schmidt, direttore del Goddard Institute for Space Studies della NASA.

screen-shot-2019/02/06-a-12-00-49-pm.png

Il rapporto ha anche osservato che il riscaldamento si fa sentire soprattutto nell'Artico, dove il ghiaccio marino continua a sciogliersi, alzando il livello del mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *