Nadine Greeff-Dark-Food-Photography-4

Fotografia alimentare di Chiaroscuro

Con sede a Città del Capo, in Sudafrica, la fotografa di cibo Nadine Greeff scatta in stile chiaroscuro. Sebbene la tecnica sia spesso associata a dipinti ad olio di figure religiose o aristocratici francesi, porta il drammatico gioco di luci e ombre a piatti salati e prodotti freschi.

‘Lo stile chiaroscuro utilizza il contrasto di luce e buio per guidare l'occhio dello spettatore verso un'area specifica dell'immagine’, afferma. ‘Alcuni elementi come un ingrediente, un bicchiere di vino o un cucchiaio sono occasionalmente nascosti nell'ombra aggiungendo un po 'di mistero.’

L'ex designer floreale spiega che il trucco è quello di manipolare quella che lei chiama ‘buona luce naturale indiretta’, poiché le lampadine artificiali attenuate hanno l'effetto opposto di rendere il cibo noioso, piuttosto che drammatico.

Nadine Greeff-Dark-Food-Photography-1

Nadine Greeff-Dark-Food-Photography-2

Nadine Greeff-Dark-Food-Photography-4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *